UNGHERIA, AMNESTY: LA CRISI SANITARIA PEGGIORA DISCRIMINAZIONE DI GENERE E INSICUREZZA NEL CAMPO DEL LAVORO

La lettura di questo articolo ci restituisce in pieno una nitida fotografia della società e dell’economia di un paese culturalmente arretrato, Dove la diffusa morale fascista, culminata nell’attuale governo nazionalista, immobilizza il progresso sociale e l’emancipazione delle donne attraverso l’affermazione delle pari opportunità.

La pandemia da Covid-19 sta acuendo un problema esistente da lungo tempo in Ungheria e riguardante l’ineguaglianza di genere nell’ambito del lavoro. …

UNGHERIA, AMNESTY: LA CRISI SANITARIA PEGGIORA DISCRIMINAZIONE DI GENERE E INSICUREZZA NEL CAMPO DEL LAVORO

Lo Statuto dei diritti dei lavoratori compie 50 anni

Nel Calendario Civile della Repubblica italiana una ricorrenza necessaria è il 20 maggio, data nella quale, nel 1970, con la legge n. 300, fu data …

Lo Statuto dei diritti dei lavoratori compie 50 anni

Se il calendario civile citato dall’autrice ha una sua importanza, oggi ricordiamo la definizione definitiva dei diritti dei lavoratori nel nostro paese, ricordando i cinquant’anni dall’approvazione dello statuto dei lavoratori. Segnalo questo bel saggio storico sui diritti delle lavoratrici e dei lavoratori, del mondo del lavoro e sindacale.